Home

 

Non addormentarsi - Fare attenzione – Vegliare

 

Vogliamo credere, mediante il potere che ha la Parola di Dio, quello, infatti nella situazione che ognuno di noi sta vivendo adesso, Lui è lì invitando ad essere attenti e a non avere un cuore e una mente addormentarsi. Ci invita a guardare con perseveranza e amate quei segni che ci rivelano la sua presenza e la sua azione. Per saperne di più...

 

 

"Nella loro vecchiaia daranno ancora frutti...

Saranno vegeti e rigogliosi, per annunciare quanto è retto il Signore " Salmo 92,14&15

Leggi le storie di vita reale delle nostre sorelle...

Il Papa: a dicembre preghiamo per la piena inclusione delle persone con disabilità

È a coloro che tra noi vivono facendo più degli altri i conti con i propri limiti fisici o psichici, e con gli ostacoli posti ancora dalla società alla loro piena partecipazione, che Francesco volge il pensiero indicando l'intenzione di preghiera per questo mese.

Lettera della
XVI Assemblea Generale Ordinaria
del Sinodo dei Vescovi
al popolo di Dio

Città del Vaticano, 25 ottobre 2023

“Il mondo in cui viviamo, e che siamo chiamati ad amare e servire anche nelle sue contraddizioni, esige dalla Chiesa il potenziamento delle sinergie in tutti gli ambiti della sua missione. Proprio il cammino della sinodalità è il cammino che Dio si aspetta dalla Chiesa del terzo millennio” (Papa Francesco, 17 ottobre 2015). Non dobbiamo avere paura di rispondere a questa chiamata. La Vergine Maria, prima nel cammino, ci accompagna nel nostro pellegrinaggio. Nelle gioie e nei dolori Ella ci mostra suo Figlio e ci invita alla fiducia. È Lui, GESÙ, LA NOSTRA UNICA SPERANZA! Clicca per leggere la lettera completa

Stiamo lanciando il Tempo del Creato 2023! Che la Giustizia e la Pace scorrano

“Un Fiume Possente” è il simbolo scelto per accompagnare questo tema, per rappresentare la biodiversità a rischio. L’urgenza cresce e dobbiamo rendere visibile la pace con la Terra e nella Terra, mentre la giustizia ci chiama al pentimento e a un cambiamento di atteggiamento e di azioni. Quando ci uniamo al fiume della giustizia e della pace con gli altri si crea speranza invece che disperazione.

Siamo invitati a unirci al fiume della giustizia e della pace a nome di tutta la creazione e a far convergere le nostre identità individuali, di nome, famiglia o comunità di fede, in questo più grande movimento per la giustizia proprio come gli affluenti si uniscono per formare un possente fiume. 

 Il profeta Isaia proclama “Ecco, io faccio una cosa nuova: proprio ora germoglia, non ve ne accorgete? Aprirò anche nel deserto una strada, immetterò fiumi nella steppa” (Is 43:19).   

 

 

Storie di trasformazione e cambiamento nella vita reale di alcune persone

 

Nel cammino della nostra vita è importante avere cosc i enza di cosa è avvenuto e che cosa sta avvene ndo dentro di noi: le esperienze che ci hanno segnato, i fallimenti che ci hanno ferito, i momenti che ci hanno motivato ma anche le convinzioni che ci aiutano a d andare avanti con passione, i nascondigli dietr o cui preferiamo stare per mascherare le nostr e debolezze, tutto ciò che ci abita e dà senso alla nostra vita... Leggi le esperienze di VITA reale...

 

Una riflessione...

  • ...che si propone di promuovere un confronto comune sul coinvolgimento dei cristiani con i social media, che sono diventati sempre più parte della vita delle persone. 
  • Ispirato alla parabola del Buon Samaritano, il documento intende avviare una riflessione condivisa per promuovere una cultura dell’essere “prossimo amorevole” anche nella sfera digitale.
  • Nel contesto dei social media, dove gli individui sono spesso sia consumatori che merci, questa riflessione pastorale si pone alla ricerca di una risposta fondata sulla fede. 
  • Questa risposta inizia con il discernimento degli stimoli che riceviamo e con un ascolto intenzionale.
  • L’attenzione, insieme al senso di appartenenza, alla reciprocità e alla solidarietà, sono i pilastri per costruire un senso di unione che, in ultima analisi, dovrebbe rafforzare le comunità locali, rendendole capaci di diventare motori del cambiamento. 
  • Diventando “tessitori di comunione” attraverso la creatività dell’amore, possiamo immaginare nuovi modelli costruiti sulla fiducia, sulla trasparenza e sull’inclusione, imparando a essere presenti nello stile di Dio e portando il segno della testimonianza.

https://www.uisg.org/it/news/Towards-Full-Presence

 

 
„La Terra è ciò che è comune a tutti”Wendell Berry

Come Suore della Santa Croce, ci impegnamo ad essere co-creatrici nell’abbracciare la creazione di Dio; in solidarietà prendiamo misure adeguate per vivere in modo sostenibile, per promuovere la giustizia, la misericordia e l’uguaglianza (CG 2019)

Ci sforziamo di lavorare insieme per fare la differenza, creando solidarietà con le donne  e gli uomini consacrati a livello globale. Partecipiamo alla campagna "Seminare speranza per il pianeta".

Ecco il link ... https://www.sowinghopefortheplanet.org/

 

Madre Bernarda Heimgartner

"Aspettatevi molto anzi tutto da Dio"

 

Ti invitiamo a unirti a noi per vivere il nostro viaggio dei nove giorni di preghiera della novena con Madre Bernarda Heimgartner, in preparazione al suo 200° anno di nascita. Preghiamo per il mondo, preghiamo per tutti coloro che hanno chiesto le nostre preghiere e preghiamo per le nostre intenzioni personali.
Madre Bernarda interceda per noi... Amen
Per accedere alla preghiera della novena in più lingue clicca qui...

Cos'è la Rete di preghiera per la cura del Creato?
La Rete di preghiera per la cura del Creato è una rete di comunità impegnate nella cura della nostra casa comune. La rete è fatta grazie ad un collegamento di preghiera e adorazione eucaristica. Accoglie volentieri comunità contemplative religiose e laiche.
È tempo di agire... 
Siete invitati ad unirvi alla Rete di Preghiera per la Cura del Creato iscrivendosi al link...laudatosipray.org/it/home-it/

In uno Spirito Contemplativo

Creativo - Liberante - Trasformante

La Chiesa di Dio è convocata al Sinodo.

Con questa convocazione, papa Francesco invita tutta la Chiesa a interrogarsi sulla sinodalità: tema decisivo per la vita e la missione della Chiesa.  Questo sito accompagnerà il biennio (2021-2023) di riflessione e condivisione in tutta la Chiesa.

https://www.synod.va/en.html...

“Camminando insieme e riflettendo insieme sul cammino fatto, la Chiesa potrà imparare dal Sinodo quali processi possono aiutarla a vivere la comunione, la partecipazione, ed aprirsi alla missione”.