Padre Teodosio

Padre Teodosio offrì a Maria Anna la possibilità di studiare ed alimentò in lei la visione del futuro.

Padre Teodosio fu una personalità famosa del XIX secolo. Era ben conosciuto ed altamente rispettato, temuto ed amato, instancabile nel rinnovamento delle opere sociali secondo lo spirito della Chiesa.

Riconobbe e comprese i segni del suo tempo

In uno dei suoi sermoni, il 31-12-1853, parlò del "male universale della società", cioè dei segni specifici del tempo:  l'indifferenza religiosa, l'irreligiosità, la mancanza di fede, l'immoralità, il materialismo, un'umanità centrata nel mondo, un'attenzione semplicemente razionale ai malati ed ai poveri, le conseguenze del lavoro in fabbrica.  In tutto ciò, Padre Teodosio riconobbe una sfida per la Chiesa.

In primo luogo dovevano scuotersi i religiosi. Loro dovevano precedere gli altri e preparare il cammino della Chiesa tra i popoli. Dovevano inculcare l'educazione cristiana. 

Padre Teodosio era trasportato dall'onda dell'ottimismo, ottimismo cimentato in una fiducia illimitata in Dio ed in una fiducia negli esseri umani. 

La sua ampia visione, il suo talento organizzativo ed il suo profondo impegno personale gli furono datori di questi titoli:

  • Apostolo della carità e riformatore sociale
  • Riformatore della Chiesa Cattolica
  • Inspiratore di nuove opere della chiesa
  • Fondatore di ordini religiosi
  • Riformatore delle scuole elementari, educatore della gioventù
  • Oratore e predicatore di fama
  • Sacerdote impegnato - difensore dei lavoratori

Biografia di Padre Teodosio Florentini 1808 - 1865

180823 maggio nascita a Mustair, Grigioni
1815 - 1825Studi a Mustair, Taufers, Bolzano, Stans, Baden, Coira
1825entra in Noviziat presso i Padri Capucini a Sitten, Vallese
1826Professione religiosa
1831 - 1838Maestro dei novizi a Soletta e Baden
1838 - 1841guardiano a Baden, Direttore di Maria Krönung
1841P. Teodosio condannato quale rivoluzionario, fuga in Alsazia,
attività pratica nella scuola a Altdorf e Stans, attività come scrittore
1844professione delle prime Suore, inizio della scuola per ragazze a Menzingen
1845 - 1858parroco del Hof a Coira
altre attività: missioni popolari, ritiri spirituali, predicatore e oratore apprezzato in Svizzera e all'estero
1856Ingenbohl diviene la Casa Madre delle Suore della Carità
1860 - 1865Vicario generale di Coira,
redige parecchi scritti, fonda l'unione libraria della Svizzera cattolica, apertura di fabbriche
1863P. Teodosio parla della questione operaia e della sua soluzione durante il Katholikentag a Francoforte, Germania
186515 febbraio: muore durante un viaggio