Personalità lungimiranti a Menzingen

Personalità lungimiranti a Menzingen 

Il Canton Zug offrì le condizioni  per la fondazione di un istituto di suore insegnanti. Là c’erano personalità interessate all’educazione della gioventù e fecero passi concreti per fare qualcosa di positivo al riguardo.

Nel piccolo paese di montagna di Menzingen vivevano uomini con questa lungimiranza che vedevano una grande importanza nella fondazione di scuole per l’educazione delle ragazze. Padre Röllin, il sindaco Hegglin, il maestro Staub e il Cappuccino Padre Onorio Elsener programmarono di aprire una fondazione educativa per le ragazze.

Padre Onorio (il piccolo Teodosio) era ben informato sui piani scolastici di Padre Teodosio. Ricevettero grande sostegno e incoraggiamento dalla chiesa attraverso il decano Albrecht von Haller.

Nel giugno 1844, il sindaco Hegglin sottopose ai parrocchiani di Menzingen il “programma di un istituto per ragazze diretto da suore insegnanti”; la risposta fu positiva. Essi offrivano un “palazzo scolastico con possibilità di riscaldamento” e del compenso per le suore si occupava il parroco Padre Röllin. Il 18 o il 19 giugno 1844, Padre Röllin, il signor Staub e il decano Haller si recarono ad Altdorf per chiedere a Padre Teodosio di scrivere una regola per la nuova comunità. Successivamente sarebbe venuto a Menzingen per discutere con  loro i dettagli della nuova fondazione.