Messaggio del Capitolo Generale 2007

Testo del messaggio

Scopo

Gesù è venuto perché ogni persona possa avere la vita e l’abbia in abbondanza.
Seguendo Gesù e rimanendo fedeli alla visione dei nostri Fondatori ci impegniamo a rispettare, proteggere e promuovere la vita. Difendiamo la dignità e i diritti di ogni persona. Siamo vicine agli svantaggiati, specialmente alle donne e ai bambini.

Passi da compiere

Consapevoli che Gesù è la nostra salvezza, noi, Suore della Santa Croce, facciamo questi passi concreti:

  • Ci lasciamo interpellare dalla realtà del mondo attuale, per riconoscere la chiamata di Dio e dare ad essa una risposta adeguata
  • Rendiamo consapevoli noi e gli altri dell’umana dignità e dei diritti umani secondo la prospettiva biblica.
  • Facciamo sentire la nostra voce contro l’ingiustizia e le situazioni che minacciano la vita.
  • Promuoviamo lo sviluppo integrale della persona.
  • Coltiviamo un atteggiamento di accoglienza tra di noi e verso gli altri
  • In linea con lo scopo, facciamo i cambiamenti necessari nella vita di preghiera, nella vita comunitaria e nella formazione iniziale e permanente
  • Valutiamo le nostre attività, siamo pronte a riqualificarle e, se è possibile, ne intraprendiamo di nuove
  • Lavoriamo con altre congregazioni, con organizzazioni e movimenti per la giustizia, la pace e l’integrità della creazione.

 

Fondamento spirituale

Per raggiungere il nostro scopo, attingiamo la forza dalle seguenti fonti:

Sacra Scrittura

Gen 1,27; 2,7

Ogni essere umano è creato ad immagine e somiglianza di Dio

Lc    4,18-19

La missione profetica di Gesù

Gv  10,10

Pienezza di vita, che Gesù dona.

Ap 21,3

La dimora di Dio tra gli uomini

Ap 21,5

Partecipazione alla continua opera creativa di Dio.

Visione dei nostri Fondatori
Costituzioni: C: 49, C: 119
Messaggi dei Capitoli Generali 1989, 1995, 2001
Visione di S. Francesco in rapporto alla pace, alla giustizia e al creato.

Documenti della Chiesa  
p.es. Vaticano II°, Encicliche sociali